Roma, panchina senza fretta. Ma il club prepara già la lista per Gasperini

Roma, panchina senza fretta. Ma il club prepara già la lista per Gasperini

Analizzando il futuro della panchina della Roma, La Gazzetta dello Sport sottolinea come ad oggi siano Gian Piero Gasperini e Maurizio Sarri gli allenatori che meglio potrebbero fare al caso dei giallorossi, ma al momento l’impressione è che per entrambi la pista sia in salita. Ieri, infatti, lo stesso Sarri ha dichiarato: “La Roma? Come ho detto, voglio restare qui”. Mentre è ancora più delicata è la questione legata a Gasperini, visto che l’Atalanta al momento è la prima rivale della squadra di Ranieri per la zona Champions.

Al netto del comprensibile orgoglio – sottolinea il quotidiano – l’allenatore sa che a Bergamo ha tutto per lavorare bene, soprattutto se dovesse centrare la qualificazione. Certo, il treno Roma per lui sarebbe anche per fare un salto d’ingaggio (ora guadagna circa 1,5 milioni), ma una cosa è certa: vuole carta bianca nel decidere i giocatori adatti al suo calcio.

Che nella rosa attuale – in questo senso – potrebbero non essere tutti. Largo cioè a Florenzi, Manolas, Cristante, Pellegrini, Kluivert ed El Shaarawy, ad esempio, senza contare che (eventualmente) Gasp potrebbe portare con sé anche un tris già corteggiato, ovvero Mancini, De Roon e Ilicic. Anzi, magari supervalutare qualcuno di questi, potrebbe aiutare Percassi a “liberare” il tecnico che ha un contratto fino al 2021 (con opzione al 2022).

Categoria: Serie A
Fonte: tuttomercatoweb.com