Serie B. Attaccanti cercasi, Ascoli molto attivo, Costa verso Foggia

Serie B. Attaccanti cercasi, Ascoli molto attivo, Costa verso Foggia

Il mercato della Serie B comincia a fare sul serio con molte trattative che potrebbero entrare nella fase viva nelle prossime ore.

Il Cittadella cerca un rinforzo nel reparto avanzato e lo ha trovato in Iacopo Cernigoi: la punta classe ’95, in forza al Pisa, è vicinissima alla firma con il club veneto che ha battuto la concorrenza di Salernitana e Ascoli.

Anche il Lecce è alla ricerca di un rinforzo in attacco: Tumminiello è il sogno proibito ma un’altra pista calda porta a Budimir del Crotone, oggetto del desiderio non solo dei salentini. La società di mister Liverani ha proposto ai calabresi lo scambio con Pettinari. Tra le fila dei giallorossi ci potrebbero, però, anche essere partenze eccellenti: oltre all’interesse del Sassuolo per Lucioni, c’è anche quello del Cagliari per Mancosu: per il centrocampista, i sardi offrono un conguaglio economico ed il cartellino di Deiola, con il placet del Parma, proprietario del cartellino del centrocampista.

Attaccanti gettonatissimi in queste ore: l’Ascoli ha individuato in Gianluca Scamacca il rinforzo più adatto. La punta scuola Roma è di ritorno al Sassuolo dal prestito agli olandesi del Pec Zwolle: i marchigiani avrebbero superato la concorrenza del Pescara. Lo stesso Ascoli ha anche un nuovo portiere: si tratta di Vanja Milinkovic-Savic che arriva in prestito dal Torino via Spal, dove ha disputato la prima parte di stagione collezionando solo 3 presenze. La società del patron Pulcinelli è molto attiva e vuole perseguire l’obiettivo play-off: chiesto anche il difensore Kyle Scott al Chelsea. Il giovane classe ’97 era in prestito al Teistar in Olanda: per lui 14 presenze e 2 gol.

Il Benevento potrebbe cedere Andrea Costa al Foggia: il difensore ex Empoli e Sampdoria sarebbe il sostituto in rossonero di un altro ex giallorosso, Michele Camporese che ha già concluso la stagione a causa di un infortunio. Per sostituire Costa il club del presidente Vigorito pensa a Federico Barba del Chievo Verona. Resta viva la pista-Ceravolo per l’attacco: da oggi il D.s. Foggia è a Milano e quella della “Belva” è una delle trattative sul tavolo.

Il Carpi di mister Castori ha prelevato dall’Atalanta, con la formula del prestito, il difensore Anton Kresic: il difensore si è detto contento della scelta e si impegnerà al massimo per dimostrare di meritare il ritorno con la maglia orobica.

Maurizio Morante – www.benevento.iamacalcio.it

Categoria: News Foggia Calcio