Tisci: “Le prime meritano il salto di categoria, dal 25 confronti con tutti i club”

Tisci: “Le prime meritano il salto di categoria, dal 25 confronti con tutti i club”

Ai microfoni di TUTTOcalcioPUGLIA.com è intervenuto Vito Tisci, presidente del Comitato Regionale pugliese: nei giorni scorsi, il numero uno del CR ha affermato che dal 25 maggio inizieranno i confronti (in rigorosa via telematica) con i diversi esponenti delle società, raggruppati per categoria di appartenenza. Tisci, inoltre, ha specificato quanto segue:

Come Comitato siamo in attesa del Consiglio Federale e del Consiglio di Lega: dopo di che, in base a quanto verrà ratificato, decideremo di conseguenza. Riprendere la stagione è impossibile, di conseguenza farò di tutto per tutelare le prime in classifica affinchè venga loro garantito il salto di categoria: l’unica discriminante sarebbe quella che tutti i campionati, dalla A alla 3^Categoria, venissero annullati, ma non credo che sarà questa la strada da percorrere”.

Sulla promozione delle seconde classificate e sulle retrocessioni, il presidente si esprime così:Sulle seconde della classe, chiaramente verranno stilati regolamenti ad hoc affinchè, in base alla mancata disputa dei playoff, anche le seconde possano eventualmente giovare del salto di categoria in base a eventuali rinunce o altri parametri che verranno definiti in seguito. Il mio obiettivo è quello di tutelare tutte le società affiliate: chiaramente, però, sulle retrocessioni non posso esprimermi, vedremo se si attuerà il blocco o se si procederà con le retrocessioni”.

Categoria: Rassegna stampa
Fonte: www.tuttocalciopuglia.com