Trapani, Calori: “Raccogliamo i cocci e pensiamo all’Andria”

Trapani, Calori: “Raccogliamo i cocci e pensiamo all’Andria”

Non fa drammi, nonostante il rammarico per la sconfitta, il tecnico del Trapani Alessandro Calori al termine della sfida persa per 2 a 0 sul campo della Virtus Francavilla che ha fatto scivolare i granata a -5 dal Lecce, vittorioso per 1 a 0 sul campo della Reggina. Ecco le sue parole nel post partita:

“Dispiace aver perso perché avevamo preparato bene la partita. Oggi abbiamo avuto anche due infortuni (ndr, Drudi e Visconti) che mi preoccupano oltre a questa sconfitta che non era preventivata. Durante la gara abbiamo provato anche a cambiare modulo e uomini ma dopo aver subito l’1 a 0 ci siamo scoperti ed abbiamo concesso il raddoppio arrivando un po’ cotti alla fine. Diciamo che loro, non avendo nulla da perdere, erano più sereni. Il primo tempo è stato più equilibrato, anzi abbiamo avuto qualche occasione in più che non siamo riusciti a concretizzare. Quando giochiamo con questo arbitro siamo sempre un po’ penalizzati. Anche oggi volevamo proseguire la striscia positiva, non ci siamo riusciti ma non possiamo dire di non averci provato. Ora bisogna raccogliere i cocci e pensare alla gara contro l’Andria”.

Fonte: www.tuttoc.com

Categoria: Serie C