Ultim’ora Consiglio Federale: si va verso la ripresa dei campionati di Serie A, B e C

Ultim’ora Consiglio Federale: si va verso la ripresa dei campionati di Serie A, B e C

Era in programma alle ore 12 di oggi il Consiglio Federale, che si sarebbe dovuto esprimere in merito alla ripresa degli allenamenti e soprattutto sul futuro dei campionati italiani. La riunione è ancora in corso, hanno preso parte fisicamente i consiglieri romani Lotito e Ghirelli, oltre al presidente della LND, Sibilia. Tutti gli altri, invece, in call-conference.

Ciò che filtra, secondo Sky Sport, e appare molto probabile è la ripresa dei campionati di Serie A, B e C. Quindi sono ore cruciali e di attesa per il futuro anche di Lecce, Bari, Monopoli, Virtus Francavilla e Bisceglie, che si ritroverebbero di colpo a dover accelerare la preparazione in vista dell’eventuale ripresa della stagione regolare. Un colpo di teatro, soprattutto per quanto riguarda la Lega Pro, per molti data per spacciata già da mesi.

Chi non riprenderà, invece, saranno Serie D e leghe inferiori. Di conseguenza va da sé che il Bitonto sarebbe a questo punto virtualmente – in attesa di comunicazioni ufficiali – in Serie C. Farebbero festa anche Molfetta, Sly United e Racale: la prima approderebbe in D, le altre due, prime nei rispettivi gironi di promozione, volerebbero in Eccellenza. Il condizionale è d’obbligo in questi casi, ma in attesa di riscontri ufficiali si va in questa direzione.

Fonte: www.tuttocalciopuglia.com