Venezia, Cosmi: “Il Palermo ci ha fatto correre. Pareggio giusto”

Venezia, Cosmi: “Il Palermo ci ha fatto correre. Pareggio giusto”

Inizia con un pareggio l’avventura di Serse Cosmi sulla panchina del Venezia: al ‘Penzo’ i lagunari impattano 1-1 con il Palermo. Così il tecnico umbro in mixed zone: “Ho visto la determinazione e la rabbia giusta. La voglia di ottenere un buon risultato. In questo senso, non posso dire assolutamente nulla alla squadra. I ragazzi hanno lottato sino al 94’ contro una super squadra, molto fisica. Se non ci fossero altri problemi, il Palermo potrebbe tranquillamente avere molti punti davanti a tutti. Noi abbiamo dovuto correre tantissimo, proprio per merito degli avversari. Primo tempo troppo timoroso, a mio avviso, anche se loro non hanno mai impensierito il nostro portiere. Nell’azione del gol di Bocalon, grande giocata di Citro che oggi – ieri, ndr –  ha corso di più di quando giocava con il Trapani. Sapevamo però che, per vincere, avremmo dovuto segnare il secondo gol. Dispiace aver incassato il pareggio su palla inattiva. Ma se si concede per quarantacinque minuti, ad una squadra come questa, diverse situazioni, è normale. Peccato viceversa per l’azione non capitalizzata di Pinato… Vicario? Mi auguro che Dio lo mantenga così. Ad ogni modo, sono soddisfatto. ll risultato rispecchia i valori visti in campo. Un buon punto, da cui ripartire”.

Categoria: Serie B
Fonte: www.tuttob.com