Virtus Entella, Gozzi non ci sta: “Ci hanno rubato la Serie B”

Virtus Entella, Gozzi non ci sta: “Ci hanno rubato la Serie B”

CASO CHIEVO-CESENA – Il presidente della Virtus Entella non ci sta e, ai microfoni de “La Repubblica“, sbotta sulla sentenza inerente al caso plus-valenze fittizie tra Chievo Verona e Cesena. “Ci hanno rubato la Serie B – dichiara Antonio Gozzifacendoci un danno di 5 milioni, con sentenze farsesche e vergognose. Una barzelletta, l’ennesimo infortunio di un sistema di giustizia sportiva che va azzerato e cambiato. È autoreferenziale, non garantisce terzietà, l’imparzialità dei giudizi. Non è credibile. Con queste sentenze si continuano a lanciare messaggi aberranti“.

Fonte: www.pianetaserieb.it

Categoria: Serie C