QUI CATANIA – Catania-Casertana 3-0 cronaca e tabellino

QUI CATANIA – Catania-Casertana 3-0 cronaca e tabellino

Il commento del portale lasicilia.it – Il Catania con un attacco rivoluzionato per le assenze di Russotto, Sarao, Di Piazza chiude il match con la Casertana nel primo tempo con il tiro di Calapai sul primo palo (il portiere avversario la combina grossa) e con il diagonale di Reginaldo che fa esultare pure Baldini pronto ad applaudire il suo attaccante. Partita in cassaforte per i rossazzurri che possono blindare il quinto posto domenica a Foggia nell’ultimo turno della stagione regolare. Nella ripresa Maldonado sfiora il tris su punizione timbrando il palo. Tentano Reginaldo e Izco ma senza fortuna. Ci pensa Giosa a triplicare su angolo di Dall’Oglio.

Catania-Casertana 3-0: 10′ aut. Avella, 35′ Reginaldo, 76′ Giosa

IL TABELLINO:

CATANIA (4-3-2-1): Martinez; Calapai, Silvestri, Giosa, Pinto (85′ Zanchi); Welbeck (85′ Vrikkis), Maldonado, Izco (66′ Rosaia); Dall’Oglio, Golfo (76′ Albertini); Reginaldo (76′ Manneh). A disp.: Santurro, Borriello, Sales, Claiton, Volpe, Piccolo. All. Baldini.

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Carillo (70′ Buschiazzo), Ciriello, Del Grosso (76′ Varesanovic); Icardi, Bordin (70′ Santoro), Izzillo (20′ Matese); Longo, Castaldo (76′ Rillo), Cuppone. A disp.: Zivkovic, De Vivo, Polito, De Lucia, Turchetta, Rosso, De Sarlo. All. Guidi.

ARBITRO: Marini di Trieste (Bartolomucci-Centrone).

MARCATORI: 10′ aut. Avella, 35′ Reginaldo, 76′ Giosa

NOTE: ammoniti Matese, Giosa, Bordin

Categoria: L'Avversario