Giudice sportivo

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, una giornata a Billong

Si rendono noti i risultati delle gare sotto indicate con riserva dell’assunzione di altre eventuali decisioni in esito all’esame della

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, una giornata a Martinelli

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia nessun provvedimento

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, una giornata a Greco

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, una giornata a Tonucci

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione

Giudice sportivo

Giudice sportivo: due giornate a Busellato

Il Giudice Sportivo, ritiene allo stato di non essere in grado di decidere, essendo necessario a tal fine un approfondimento

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, nessun provvedimento

Il Giudice Sportivo avv. Emilio Battaglia, assistito da Stefania Ginesio e dal Rappresentante dell’A.I.A. Carlo Moretti, nel corso della riunione

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, ammenda alla società e una giornata a Busellato

Gara Soc. SPEZIA – Soc. LIVORNO Il Giudice Sportivo, ricevuto dalla Soc. Livorno preannuncio di reclamo in ordine alla regolarità

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, ammenda alla società e tre giornate a Gerbo

Il Foggia esce penalizzato nella gara contro il Benevento, 10.000 euro di multa alla società e tre giornate al centrocampista

Giudice sportivo

Giudice sportivo: Foggia, ammenda alla società

Foggia, ammenda alla società di euro 1.500 euro. PARTITA ASCOLI-SALERNITANA: in merito alla condotta violenta tenuta al 36° del secondo